top of page

Nuovo disco

D’io Matria Vaniglia sarà il quarto album di Alessandro Sipolo, con uscita prevista per settembre 2024.

Il titolo fa il verso allo slogan “Dio, Patria, Famiglia”, tornato prepotentemente di moda con le ultime inquietanti versioni del nazionalismo.

 

D’io, con l’apostrofo, è lo sguardo distolto dal cielo e rivolto all’umano.

Matria è la terra accogliente, luogo dai confini permeabili contrapposto alla Patria, guerresca e identitaria.

Vaniglia è il profumo volatile del piacere, opposto alle “radici” del dovere tradizionale.

 

I brani dell’album proseguono e consolidano lo stile vario e meticcio che Sipolo ha mostrato fin dagli esordi: su una base folk-rock si innestano le influenze più disparate, in un viaggio sonoro che attraversa i continenti.

 

Tre imprtanti ospiti nel disco: Finaz, chitarrista e cofondatore della Bandabardò, Lorenzo Monguzzi, testa e voce dei Mercanti di Liquore, Cecilia, arpista e cantautrice torinese.

La prima tappa d'avvicinamento alla presentazione ufficiale del disco sarà il 18 marzo, con un concerto in anteprima presso il Museo La Licorne di Marsiglia, nell’ambito del progetto Europa@passages, un viaggio che porterà 200 studenti da Brescia a Marsiglia, passando per Barcellona, Perpignan e Portbou, per visitare alcuni luoghi simbolo della Resistenza antifascista europea.

Il nuovo tour partirà da Brescia il 20 settembre 2024.

  • Instagram
  • Facebook
  • YouTube

Copyright © 2024 Alessandro Sipolo. Tutti i diritti riservati.

bottom of page